1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
Testata per la stampa
  1. dona
  2. contattaci
  3. Utilizza la tecnologia RSS per rimanere sempre aggiornato
  4. amnesty.org
 


ricerca avanzata

Contenuto della pagina

  1. cuore© Amnesty International

    Appello - Matrimonio egualitario subito!

    Come in altre parti del mondo, anche in Italia i diritti delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender e intersessuate(Lgbti) spesso rischiano di essere violati. E' ora di eliminare ogni forma di discriminazione nella legislazione italiana sul matrimonio civile!

     
  2. © Amnesty International

    Appello Marocco: proteggere le persone dalla tortura!

    Nonostante la tortura e gli altri maltrattamenti siano considerati un reato per la legge del Marocco, vengono comunque perpetrati.  Amnesty International chiede al Re Mohamed VI di porre fine alla tortura.

     
  3. Narges Mohammadi©Amnesty International

    Azione urgente -  Iran: Narges Mohammadi deve essere rilasciata!

    Narges Mohammadi, attivista per i diritti umani iraniana, è stata arrestata il 5 maggio. È sotto processo per accuse legate alle sue attività per i diritti umani. È prigioniera di coscienza.

     
  4. Raif Badawi © Archivio privato

    Azione urgente Arabia Saudita: Raif Badawi fustigato

    Raif Badawi, blogger saudita e prigioniero di coscienza, è stato flagellato pubblicamente il 9 gennaio. La fustigazione viola il divieto assoluto di tortura.

     
  5. © Amnesty International

    Azione urgente Paraguay: bambina di 10 anni, violentata e incinta, in pericolo!

    Aggiornamento Amnesty International ha lanciato un'azione urgente per chiedere con forza alle autorità del Paraguay di proteggere la vita di una bambina di 10 anni incinta di 21 settimane, come conseguenza di abusi sessuali perpetrati dal patrigno. 

     
  6. © Amnesty International

    Appello - Myanmar: liberare i giornalisti di Unity!

    Cinque giornalisti stanno scontando una condanna a 7 anni di lavori forzati per aver svolto il loro lavoro. Sono prigionieri di coscienza e devono essere rilasciati immediatamente e senza condizioni.

     

Le Buone notizie

  1. Pena di morte - Stati Uniti d'America 

    Il 4 maggio, è stata annullata la condanna a morte di Willie Manning, nel braccio della morte del Mississippi dal 1973 con l'accusa, dimostratasi infondata, di omicidio.

     
  1. Gaza: palestinesi torturati e uccisi in modo sommario da Hamas durante il conflitto del 2014

    Un rapporto diffuso oggi da Amnesty International accusa Hamas di aver portato avanti una brutale campagna di rapimenti, torture e uccisioni illegali di palestinesi accusati di "collaborazionismo" con Israele e con altre entità durante l'offensiva militare israeliana contro Gaza dell'estate del 2014.

     
  1. Migranti, Amnesty: passi avanti dell'Ue nel colmare le lacune della ricerca e del  soccorso nel Mediterraneo 

    L'aumento delle risorse e dell'area operativa di Triton rappresenta un passo avanti nel colmare le carenze create nelle attività di ricerca e soccorso dalla chiusura di Mare Nostrum, consentendo di salvare più vite in mare, ha dichiarato Amnesty International

     
  2. Amnesty International e Omega Research Foundation: aziende Ue commerciano "strumenti di tortura"

    Aziende con sede nell'Unione europea (Ue) ancora commerciano con una gamma di attrezzature di sicurezza che possono essere usate per torturare e maltrattare le persone. Leggi il rapporto di Amnesty International e Omega Research Foundation.

     
  3. "Fela Kuti. Il potere della musica". Dall'11 giugno nelle sale italiane

    Dopo il successo al Sundance Film Festival, dall'11 giugno arriva nelle sale italiane, distribuito da Wanted e patrocinato da Amnesty International Italia, il film del regista premio Oscar Alex Gibney su Fela Kuti, il musicista rivoluzionario che ha inventato l'afrobeat

     
  4. Sì all'uguaglianza nei matrimoni civili, svolta storica in Irlanda

    Il 23 maggio 2015 l'Irlanda è diventata il primo paese al mondo a prevedere attraverso un referendum la piena uguaglianza nei matrimoni civili per tutte le persone, a prescindere dal loro orientamento sessuale.

     
  5. Campo per i diritti umani

    Dal 20 al 26 giugno e dal 2 all'8 agosto, non mancare ai campi di Passignano sul Trasimeno (PG) per ragazzi e ragazze. Una full immersion nei diritti umani per costruire insieme un modello di società attiva nel rispetto dei diritti umani. Iscriviti!

     
  6. Lavoratori stranieri a Doha ©EPA

    Qatar: mondiali di calcio e violazioni dei diritti umani

    A oltre un anno dalla promessa di blande riforme per rafforzare i diritti dei lavoratori migranti, le speranze di un reale progresso stanno svanendo.