Summer Lab di Camini e Riace - Campi estivi di Amnesty International

Camini e Riace
21-28 luglio
18-35 anni

L’Italia sta vivendo una fase di radicale trasformazione dei suoi sistemi di accoglienza e di inclusione dedicati ai richiedenti e ai beneficiari di protezione internazionale.

Ma esistono, ovunque, realtà di accoglienza resilienti che stiamo indagando, e che vogliamo sostenere attraverso la nostra presenza in questi luoghi e attraverso il nostro lavoro in difesa dei diritti di chi li vive. Il campo a Camini e Riace rappresenta un’opportunità di immersione in una di queste realtà, un’occasione di incontro e confronto con i suoi protagonisti, un momento per chiedersi: e io, cosa posso fare?

Alle classiche attività di formazione, confronto e incontro con i principali esperti del settore, nel campo di Camini e Riace i partecipanti avranno la possibilità di prendere parte al laboratorio di ideazione e creazione di murales con Lorenzo Terranera, che lascerà il paese un po’ più colorato e un po’ meno solo. Insieme al nostro personale saranno presenti i cuochi volontari di Cucine Popolari, oltre ad un team di testimoni, esperti e formatori.

 

Quota di iscrizione (scontata del 10% fino al 5 maggio): a partire da 435 euro inclusa quota associativa. La quota varia in base al costo della tessera associativa (pari a 20 euro fino a 25 anni, pari a 35 euro dai 25 anni in su). Le iscrizioni proseguono fino a esaurimento posti.

Cosa comprende la quota di iscrizione? La quota di iscrizione comprende tessera associativa, vitto e alloggio.

Luogo: Cooperativa Eurocoop Jungi Mundu, Camini (RC)
Data: 21-28 luglio
Età: 18-35 anni
Prezzo (scontato del 10% fino al 5 maggio): a partire da 435 € (il prezzo varia in base alla quota associativa)
Tessera: 20€ (fino a 25 anni), 35€ (dai 26 anni in poi)

Domande frequenti

Termini e condizioni