Covid-19: dona ora per proteggere dal contagio chi è senza fissa dimora

È il momento di proteggerli. Nessuno escluso

 

Sostienici ora: solo se oggi ci prendiamo cura anche di chi non ha una casa, non ha un pasto caldo, non ha accesso ai dispositivi di protezione potremo fermare questo virus

15 €

Al mese

aiuti un operatore in strada a proteggersi dal coronavirus

Dona

20 €

Al mese

proteggi una persona senza fissa dimora dal virus

Dona

30 €

Al mese

difendi il diritto alla salute nell'emergenza da Covid-19

Dona

Scelta libera

20 €

proteggi una persona vulnerabile dal contagio da Covid-19

Dona

30 €

sostieni il lavoro dei nostri partner in prima linea contro il Covid-19

Dona

50 €

finanzi una giornata di lavoro in strada per prevenire il contagio da Covid-19

Dona

Scelta libera

Nessuno escluso: sono le persone più vulnerabili quelle che rischiano di pagare il prezzo più caro di questa pandemia. Se non riceveranno cure e protezione adeguate, il rischio di contagio non terminerà.


La tua donazione servirà a:

  • dare assistenza diretta ai più vulnerabili, grazie ai nostri partner sul campo
  • chiedere alle istituzioni che non si dimentichino dei più fragili. Chi vive per strada o in alloggi insicuri rischia la vita molto più di noi.
  • monitorare le azioni di governi e enti locali perché garantiscano il diritto alla salute di tutti

 

Le persone senza fissa dimora sono a rischio concreto di contagio da Covid-19. Non possono restare a casa, non possono lavarsi le mani, non possono proteggersi.

Solo se oggi ci prendiamo cura anche chi non ha una casa, non ha un pasto caldo, non ha accesso ai dispositivi di protezione potremo fermare questo virus. Solo se nessuno resterà escluso dalla gestione della pandemia da Covid-19, potremo ripartire più forti domani.

 

I nostri partner

Per garantire protezione immediata alle persone senza fissa dimora abbiamo avviato una procedura di selezione che ci ha portato a individuare tre partner che ci aiuteranno nel lavoro in strada.

Medici per i diritti umani, Binario95 e Arci Torino sono le organizzazioni che hanno superato la nostra selezione.

Attraverso un attento sistema di verifica della gestione dei fondi e grazie al prezioso lavoro di questi operatori e volontari, la generosità di tutte le persone che sostengono la nostra campagna arriverà a chi in questo momento ha più bisogno.