Fai sentire la tua vicinanza a Vida - Amnesty International Italia

Fai sentire la tua vicinanza a Vida

 

Vida, moglie di Ahmadreza Djalali, il ricercatore condannato a morte in Iran con l’accusa infondata di spionaggio, sta facendo ricorso a tutte le sue forze per garantire ai suoi figli una vita normale. Ogni giorno deve asciugarsi le lacrime, mostrarsi forte e dolce al tempo stesso, nonostante viva con il pensiero atroce di cosa accadrà al suo amato Ahmad.

Vida ha bisogno del nostro conforto, delle parole di ognuno di noi, per trovare ogni giorno nuovo coraggio. Per andare avanti.