20-29 settembre: Festival della dignità umana - Amnesty International Italia

20-29 settembre: Festival della dignità umana

18 settembre 2013

Tempo di lettura stimato: 2'

Dal 12 settembre al 3 ottobre, tra il Novarese e  il Lago d’Orta, si tiene l’anteprima del festival della dignità umana. Dal 20 al 29 settembre si alterneranno incontri, dibattiti, spettacoli, presentazioni di libri, una rassegna cinematografica dedicata e a iniziative per le scuole superiori. 

Il festival, organizzato dall’associazione borgomanerese ‘Dignità e Lavoro – Cecco Fornara’ e dalla fondazione novarese ‘Persona’ in collaborazione con Amnesty International intende ‘affrontare una serie di questioni che hanno oggi un’importanza determinante per la vita della società civile. Nonostante gli indubbi progressi , registrati a partire dalla seconda metà del secolo scorso, molto rimane ancora da fare per conferire a ogni persona umana, a qualsiasi condizione appartenga, la coscienza della propria dignità e per assicurarle il rispetto e la promozione dei propri diritti’.

I luoghi prescelti per ospitare gli eventi sono: Pettenasco, Borgomanero, Ghemme e Omegna. Centrale è il Lago di Orta in quanto teatro di quella che si può definire una ‘luminosa’ ispirazione: l’ideale accensione della candela di Amnesty International, dal momento che Peter Benenson, il fondatore dell’organizzazione, ha passato diversi periodi proprio a Pettenasco.

Approfondisci

Programma degli incontri dal 20 al 29 settembre

Clicca per ingrandire