Trimestrale - Amnesty International Italia


IN QUESTO NUMERO

Mi piacerebbe che ogni socio o sostenitore, guardandosi allo specchio, dicesse a sé stesso ‘Io sono Amnesty International’. E lo dicesse a voce alta, perché senza di lui o di lei, Amnesty non sarebbe quella che è“.

Valeria, Servizio sostenitori Amnesty International Italia

© Luciana Trappolino