22 agosto - Mola di Bari: serata dedicata a Enzo Del Re - Amnesty International Italia

22 agosto – Mola di Bari: serata dedicata a Enzo Del Re

21 agosto 2011

Tempo di lettura stimato: 3'

Lunedì 22 agosto, nel nuovo anfiteatro sul lungomare di Mola di Bari davanti al castello, si terrà un concerto-tributo in onore di Enzo Del Re, il grande cantastorie scomparso il 6 giugno 2011.

L’evento, patrocinato da Amnesty International, e sostenuto dal Comune di Mola, dall’Assessorato al Mediterraneo cultura e turismo della Regione Puglia e da Puglia Sounds, è stato fortemente voluto dagli amici di Enzo Del Re, in particolare Annella Andriani e Timisoara Pinto, per non dimenticare la storia di questo straordinario artista che, con la forza della sua voce e delle sue canzoni, di straordinaria ironia e attualità, ha saputo trasmettere un grande desiderio di giustizia e libertà e che proprio il 22 agosto avrebbe dovuto esibirsi in uno spettacolo tutto suo.

Quella di Del Re è una vicenda umana e artistica veramente unica, per le sue canzoni e per il modo di accompagnarsi, suonando semplicemente una sedia. Per l’originalità e l’autenticità del personaggio, caso unico di ‘musicista-corpofonista’, capace di alternare lunghi recitativi monodici, ma sempre con un accompagnamento ritmico molto sostenuto, a melodie vere e proprie.

Alla serata parteciperanno alcuni artisti che hanno condiviso con Del Re palchi e progetti, cantanti e musicisti che l’hanno semplicemente conosciuto e stimato negli ultimi anni e che ne hanno raccolto l’eredità culturale:

Rudi Assuntino, Domingo Bombini, Vinicio Capossela, Gianni Cellamare, Paolo Ciarchi, Angelo Amoroso D’Aragona, Luca De Nuzzo, Fabularasa, Faraualla con  Pippo d’Ambrosio e Cesare Pastanella, Dario Fo (in video), Il soffio dell’otre, Antonio Infantino, Andrea Labanca, Alessio Lega, Pino Masi, Piero Nissim, Rosa Paeda, Vito Quaranta, Radicanto, Pasquale Scarano, Daniele Sepe, Sergio Staino, Squi-quocc gang band, Terrae, Tetes de Bois, Uaragniaun, Tonino Zurlo.

L’estate suona al ritmo dei diritti umani: tutti i concerti

Segui gli altri appuntamenti dello Human Rights Tour 50°