24 -25 luglio, Villadose (RO) 14° edizione di 'Voci per la libertà - Una canzone per Amnesty' - Amnesty International Italia

24 -25 luglio, Villadose (RO) 14° edizione di ‘Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty’

21 luglio 2011

Tempo di lettura stimato: 5'

Domenica 24 luglio a Villadose (Rovigo) la 14° edizione di ‘Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty’ e il ‘Premio Amnesty Italia’ a Simone Cristicchi. Lunedì 25 evento per i 50 anni di Amnesty International con Grazia Negro, Roy Paci, Riserva Moac, Gianmaria Testa e l’attore Roberto Citran

CS072: 22/07/2011

Domenica 24 luglio, allo Stadio del Rugby di Villadose (Rovigo), si svolgerà la serata finale del concorso musicale dal vivo ‘Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty’, giunto quest’anno alla sua quattordicesima edizione.

Nel corso della serata verranno consegnati il ‘Premio Amnesty Emergenti’ al brano inedito che meglio avrà saputo interpretare e rappresentare i principi della Dichiarazione universale dei diritti umani, e il nono ‘Premio Amnesty Italia’ a Simone Cristicchi per il brano ‘Genova brucia’, che sarà eseguita dal vivo insieme ad alcuni altri brani del cantautore romano. La premiazione di Simone Cristicchi sarà preceduta da una conferenza stampa presso il Municipio di Villadose, con inizio alle 18.30.

A decidere i vincitori del ‘Premio Amnesty Emergenti’ sarà una giuria specializzata composta da: Giò Alajmo (Il Gazzettino), Alessandro Besselva Averame (Il Mucchio), Javier Gonzalez Diez (Amnesty International), Gabriele Guerra (Freequency), Michele Lionello (direttore artistico Voci per la Libertà), Carla Martelli (Glitter&Soul), Riccardo Noury (Amnesty International), Elisa Orlandotti (Jam), Aurelio Pasini (Il Mucchio), Gianluca Polverari (Radio Città Aperta), Riccardo Pozzato (musicista direttivo VXL) Giordano Sangiorgi (MEI), Pino Scarpettini (Fiofa), Patrizia Vita (Amnesty International) e Savino Zaba (Radio 2).

Lunedì 25, infine, sempre allo Stadio del Rugby di Villadose, si alzeranno i calici per brindare al 50° anniversario di Amnesty International. Ad animare il compleanno saranno alcuni artisti da anni impegnati a collaborare con l’organizzazione per i diritti umani: Grazia Negro, Roy Paci, Riserva Moac, Gianmaria Testa e Roberto Citran.

‘Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty’ è un’iniziativa di: Associazione Culturale Voci per la Libertà – Amnesty International Sezione Italiana – Centro Ricreativo Giovanile – Comune di Villadose – Provincia di Rovigo – Regione Veneto.

Con il supporto di: Audiocoop – Rete dei Festival – Glitter & Soul – Suono e Immagine – Federazione Italiana Organizzazione Festival d’Autore – MArteLive – Vrban – AS2 – Zowart.

Media Partner: What’s Up – Area News – Freak Out – Sound & Vision Magazine – Freequency – Jam – Il Mucchio – Il Gazzettino – Radio Base – LaScena – ViaVaiNet – Sbngs – La Voce di Rovigo.

Main Sponsor: Copma, CSV, R.F. MOTORS, Amplifon Filiale di Rovigo.

FINE DEL COMUNICATO                                                                                         Roma, 22 luglio 2011

Per ulteriori informazioni:

Ufficio stampa – Voci per la libertà
Glitter&Soul
Alessandro Besselva Averame: 39.333.9846272 – alessandro@glitterandsoul.com
Carla Martelli: 39.348.4400815 – carla@glitterandsoul.com
Elisa Orlandotti: 39.349.5520417 – elisa@glitterandsoul.com
 

Ufficio stampa – Amnesty International Italia                                                                
Tel. 06 4490224 – cell.348-6974361, e-mail press@amnesty.it