24 e 25 maggio: III edizione delle Giornate dell'Attivismo di Amnesty - Amnesty International Italia

24 e 25 maggio: III edizione delle Giornate dell’Attivismo di Amnesty

18 maggio 2008

Tempo di lettura stimato: 3'

Sabato 24 e domenica 25 maggio la III edizione delle Giornate dell’Attivismo di Amnesty International, dedicata ai difensori dei diritti umani in Cina

CS65-2008: 19/05/2008

Sabato 24 e domenica 25 maggio, in tutt’Italia, migliaia di soci e simpatizzanti di Amnesty International prenderanno parte alla III edizione delle Giornate dell’Attivismo.

Le Giornate dell’Attivismo intendono promuovere la partecipazione attiva ad Amnesty International, coinvolgendo le persone già iscritte e quelle che si iscriveranno o si avvicineranno all’associazione nel corso del fine settimana, nelle campagne del principale movimento mondiale in difesa dei diritti umani.

Quest’anno, le Giornate dell’Attivismo saranno dedicate alla campagna ‘Pechino 2008. Olimpiadi e diritti umani in Cina’. I Gruppi locali di Amnesty International organizzeranno iniziative per esprimere solidarietà ai difensori dei diritti umani che sono in carcere per aver denunciato le violazioni commesse nel periodo pre-olimpico e per ottenere la loro immediata scarcerazione.

‘Sabato 24 e domenica 25 maggio chiederemo a tutte le persone di farsi fotografare accanto al volto di un difensore dei diritti umani cinese: il nostro volto per la loro libertà’ – ha dichiarato Fabio Ciconte, direttore dell’Ufficio Attivismo della Sezione Italiana di Amnesty International.

‘Vogliamo che le Giornate dell’Attivismo rappresentino un altro forte richiamo alla Cina, affinché rispetti l’impegno di migliorare la situazione dei diritti umani, assunto nel 2001 di fronte al Comitato olimpico internazionale, al momento dell’assegnazione dei Giochi olimpici del 2008’ – ha aggiunto Ciconte.

Radio Deejay è media partner delle Giornate dell’Attivismo 2008. Lo spot radio delle Giornate dell’attivismo 2008 è del Trio Medusa. Amnesty International è presente nella community myDeejay.

FINE DEL COMUNICATO                                                             Roma, 19 maggio 2008

Per ulteriori informazioni, approfondimenti e interviste:
Amnesty International Italia – Ufficio stampa
Tel. 06 4490224 – cell. 348-6974361, e-mail: press@amnesty.it

Giornate dell’Attivismo
Campagna ‘Pechino 2008:Olimpiadi e diritti umani in Cina’