A Ivano Fossati il premio Arte e diritti umani 2012 di Amnesty International Italia - Amnesty International Italia

A Ivano Fossati il premio Arte e diritti umani 2012 di Amnesty International Italia

14 marzo 2012

Tempo di lettura stimato: 2'

È andato a Ivano Fossati il premio ‘Arte e diritti umani’ 2012 di Amnesty International Italia.

Il premio ‘Arte e diritti umani’, istituito nel 2008, viene assegnato ogni anno a un testimonial dell’associazione che, attraverso la sua arte, ha contribuito a sensibilizzare e a mobilitare l’opinione pubblica sulle campagne in favore dei diritti umani. Negli anni scorsi, il premio è stato conferito ad Alessandro Gassman, ai Modena City Ramblers, a Giobbe Covatta e a Paolo Fresu.

Grande sostenitore di Amnesty International, Ivano Fossati ha da tempo messo a disposizione dell’associazione la sua arte e i suoi progetti. Un suo brano, ‘Pane e coraggio’, ha vinto nel 2004 il premio di Amnesty International per la migliore canzone sui diritti umani.

La consegna del premio ‘Arte e diritti umani’ ha avuto luogo giovedì 15 marzo presso l’Auditorium Conciliazione, sede delle date romane della tournée in corso di Ivano Fossati.