Amnesty International Italia aderisce alla V edizione della Festa delle famiglie - Amnesty International Italia

Amnesty International Italia aderisce alla V edizione della Festa delle famiglie

1 maggio 2013

Tempo di lettura stimato: 2'

Amnesty International, il Coordinamento Genitori Democratici, Famiglie Arcobaleno e Legambiente, associazioni attive da anni sui temi della famiglia, dell’educazione e dell’ambiente si ritroveranno domenica 5 maggio per festeggiare la V Festa delle famiglie e la II Giornata Internazionale per l’uguaglianza tra le famiglie.

L’iniziativa coinvolge nove città in Italia e complessivamente 16 paesi di tre continenti.

Oltre a organizzare giochi, picnic, spettacoli, laboratori e concerti a cui parteciperanno centinaia di famiglie di ogni tipo, Amnesty International, il Coordinamento Genitori Democratici, Famiglie Arcobaleno e Legambiente pongono al nuovo Parlamento e al nuovo Governo quattro richieste precise e immediate.

Infatti, le famiglie omogenitoriali italiane hanno bisogno urgentemente:

di una qualsiasi forma di tutela legale che garantisca la continuità affettiva e patrimoniale dei figli nati da coppie omosessuali;
di provvedimenti mirati nella scuola di ogni ordine e grado, perché diventi davvero inclusiva e rispettosa di tutte le realtà familiari esistenti oggi sul territorio italiano;
di un salto di qualità nella lotta contro l’omofobia, che includa la condanna senza appello di ogni discorso e atto omofobico specie nella scuola, nella TV, nei media, nei discorsi politici;
di pari diritti e dignità, ottenibili solo attraverso l’accesso al matrimonio civile per le coppie gay e lesbiche e le persone transessuali.