Amnesty International Italia al Giffoni Film Festival 2012 - Amnesty International Italia

Amnesty International Italia al Giffoni Film Festival 2012

12 luglio 2012

Tempo di lettura stimato: 5'

La Sezione Italiana di Amnesty International è presente al Giffoni Film Festival per il nono anno consecutivo, proseguendo la collaborazione con il festival internazionale del cinema per ragazzi nella promozione e nella difesa dei diritti umani.

Durante la 42ma edizione della rassegna cinematografica, dedicata al tema della ‘felicità’, Amnesty International proporrà la campagna ‘People Live Here’ contro gli sgomberi forzati in Africa. Ogni anno nelle città africane migliaia di famiglie sono costrette dalle autorità a lasciare le loro abitazioni senza alcuna salvaguardia per i diritti umani. Le persone che vivono negli insediamenti abitativi precari, chiamati anche slum, sono quelle a maggior rischio perché possono essere prive del permesso formale per vivere nel luogo in cui abitano. Gli sgomberi forzati distruggono la vita delle persone privandole delle loro case, ma anche dei loro beni, del lavoro, del diritto all’istruzione causando deprivazione, insicurezza, esclusione, impotenza e totale assenza di un diritto umano fondamentale: il diritto alla felicità.

Fino al 24 luglio, le attiviste e gli attivisti di Amnesty International saranno presenti tutti i giorni dalle 17 con un punto informativo allestito presso il Giffoni Village, dove bambine e bambini, ragazze e ragazzi potranno ricevere materiale sull’associazione e prendere parte alle numerose attività proposte.

Presso lo stand, giurate e giurati saranno invitati a partecipare alla fotopetizione legata alla campagna People Live Here e a ‘Ciak, azione! Sei tu il protagonista della difesa dei diritti umani!’. La foto che riscuoterà il maggior gradimento sulla pagina Facebook di Amnesty International a Giffoni Experience riceverà un premio.

Il 23 luglio il testimonial di Amnesty International Filippo Nigro e la responsabile Campania Gabriela ‘Ela’ Rotoli racconteranno a giurate e giurati storie di abitanti del Kenya, dove circa due milioni di persone vivono negli slum di Nairobi, senza accesso all’acqua, agli ospedali, alle scuole e ad altri servizi essenziali, e dello Zimbabwe, dove nel 2005 il governo ha condotto uno sgombero forzato di massa lasciando 700.000 persone senza casa e senza mezzi di sostentamento.

Nello stesso giorno saranno proiettati presso la sala Lumiere gli otto cortometraggi che concorrono al premio ‘Amnesty Corto Giffoni Film Festival 2012’ nella categoria fuori concorso ‘Amnesty in Shorts’ organizzata in collaborazione con il Giffoni Film Festival. Nell’edizione di quest’anno il premio sarà scelto da una giuria speciale composta da simpatizzanti e sostenitori di Amnesty International dell’Agro Nocerino Sarnese.

I cortometraggi in gara sono:

‘Auditie (Audition)’ di Udo Prinsen (Olanda, 2011, 6′)
‘Bus Scum’ di Luigi Scaglione (Italia/Polonia, 2012, 4′)
‘La Dètente’di Pierre Ducos e Bertrand Bey (Francia, 2011, 9′)
‘Der Fall Max Mustermann (The case of John Doe)’di Achim Wendel (Germania, 2011, 9′ 59”)
‘Furico & Fiofó (Flea & Fly)’ di Fernando Miller (Brasile, 2011, 8′)
‘Happy birthday’ di Seung-Min Lee (Corea del Sud, 2011, 4′ 49”)
‘Heimatland’ di Loretta Arnold, Andrea Schneider, Marius Portmann e Fabio Friedli (Svizzera, 2010, 6′)
Veronika’ di Mark Michel (Germania, 2011, 7′).

Il 24 luglio 2011 sarà consegnato il Premio ‘Amnesty Giffoni Film Festival 2012′ al lungometraggio che avrà meglio affrontato e rappresentato il tema dei diritti umani, scelto quest’anno da una giuria speciale composta da quattro ragazzi di una classe Amnesty Kids della scuola secondaria di I grado A. Balzico di Cava de’ Tirreni (SA).

I lungometraggi in gara sono:

‘The Painting’ di Jean-François Laguionie (Francia 2011, 76′)
‘Stay!’ di Lourens Blok (Paesi Bassi, 2011, 77′)
‘Bright Flight/Il sole dentro’ di Paolo Bianchini (Italia, 2012, 115′).

FINE DEL COMUNICATO                                                                       Roma, 13 luglio 2012

Amnesty Kids!

Pagina Facebook di Amnesty International a Giffoni Experience

 

Per approfondimenti e interviste:
Amnesty International Italia – Ufficio stampa
Tel. 06 4490224 – cell.348-6974361, e-mail press@amnesty.it

Amnesty Kids!

Pagina Facebook di Amnesty International a Giffoni Experience