Anno scolastico 2017-18: la proposta educativa di Amnesty International - Amnesty International Italia

Anno scolastico 2017-18: la proposta educativa di Amnesty International

18 settembre 2017

Tempo di lettura stimato: 3'

L’intera offerta formativa di Amnesty International Italia per l’anno scolastico 2017-18 è consultabile sul catalogo “Educare ai diritti umani” (www.amnesty.it/educazione).

In particolare, l’edizione 2017 del progetto Amnesty Kids (www.kids.amnesty.it) che quest’anno sarà dedicata al coraggio e ci porterà a conoscere le storie di donne e uomini che combattono ogni giorno per l’affermazione dei diritti umani nel mondo.

Il progetto è rivolto a insegnanti, alunne e alunni del secondo ciclo della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado che desiderano esplorare insieme il ruolo dei diritti nella vita di ogni persona, impegnandosi concretamente per difenderli.

Alle scuole secondarie di II grado Amnesty International Italia propone il progetto Scuole amiche dei diritti umani. In una scuola amica dei diritti umani studenti, professori e personale della scuola sono invitati a stabilire i propri diritti, condividerli con gli altri e farli rispettare fuori e dentro l’ambiente scolastico.

Per chi, invece, è interessato ad approfondire i diritti delle persone Lgbti c’è il progetto Scuole attive contro l’omofobia e la transfobia (www.scuole-lgbti.amnesty.it) che si rivolge alle scuole secondarie di secondo grado e vuole essere un “luogo” in cui studenti e professori di istituti diversi si incontrano per scambiarsi ideeproposte e azioni per migliorare il proprio ambiente scolastico, renderlo rispettoso dei diritti umani e libero da ogni forma di discriminazione e violenza.

Genitori e bambini avranno inoltre la possibilità di riflettere e divertirsi leggendo i bellissimi albi illustrati per conoscere e approfondire i diritti umani. Quest’anno vi consigliamo, in particolare il testo Image (www.amnesty.it/pubblicazioni/imagine) che, attraverso le parole della canzone di John Lennon spiega ai più piccoli come il mondo come dovrebbe essere e a noi adulti come dovremmo lasciarglielo.

L’Educazione ai diritti umani, che si ispira ai principi della Dichiarazione universale dei diritti umani e viene promossa nelle scuole di ogni ordine e grado, è un aspetto fondamentale del lavoro di Amnesty International, che realizza risorse educative e schede di approfondimento gratuite, scaricabili e disponibili online adatte a ciascun percorso formativo.

Per maggiori informazioni sulle attività e i materiali disponibili è possibile consultare la sezione dedicata sul sito www.amnesty.it/educazione oppure contattare l’ufficio Educazione e formazione all’indirizzo eduform@amnesty.it.

FINE DEL COMUNICATO

Roma, 18 settembre 2017

Per interviste:

Amnesty International Italia – Ufficio Stampa

Tel. 06 4490224 – cell. 348 6974361, e-mail: press@amnesty.it