Arresto di Ratko Mladic - Amnesty International Italia

Arresto di Ratko Mladic

26 maggio 2011

Tempo di lettura stimato: 2'

A seguito della notizia dell’arresto di Ratko Mladic, sospettato di crimini di guerra in relazione a quanto accaduto a Srebrenica nel 1995, quando vennero uccisi almeno 8000 musulmani, Widney Brown di Amnesty International ha dichiarato:

Ci sono voluti oltre 15 anni ma alla fine le persone che hanno sofferto così tanto ora sperano che Mladic risponderà alla giustizia dei crimini di cui è sospettato. Adesso, le autorità serbe devono rinnovare gli sforzi per arrestare l’altro sospetto, Goran Hadzic, che si ritiene latitante in Serbia o in Bosnia ed Erzegovina‘.

 

Guarda il video ‘Ratko Mladić trial is only the beginning’

http://youtu.be/oh8qZ-jTvl4

 

FINE DEL COMUNICATO                                                    Roma, 26 maggio 2011

Per ulteriori informazioni, approfondimenti e interviste:
Amnesty International Italia – Ufficio stampa
Tel. 06 4490224 – cell.348-6974361, e-mail press@amnesty.it