Arte e diritti umani: dal 29 febbraio al 2 marzo il film 'Human' - Amnesty International Italia

Arte e diritti umani: dal 29 febbraio al 2 marzo il film ‘Human’

18 febbraio 2016

Tempo di lettura stimato: 2'

Dal 29 febbraio al 2 marzo la casa di distribuzione AcademyTwo organizza una serie di proiezioni di ‘Human’, un documentario del fotografo Yann Arthus-Bertrand che attraverso 2020 interviste raccolte in 60 paesi e in 63 lingue racconta l’umanità, i suoi sogni, le sue difficoltà.

Il film

Human si compone di una raccolta di storie e immagini del nostro mondo, che offrono la possibilità di riflettere su quello che significa essere umani. Attraverso queste storie, piene di amore e felicità, ma anche di odio e violenza, Human ci pone faccia a faccia con l’Altro.

Storie quotidiane, testimonianze delle vite più incredibili, questi toccanti incontri hanno in comune una rara sincerità e pongono in evidenza chi siamo – il nostro lato più oscuro, ma anche ciò che è più nobile in noi, e ciò che è universale. Un’ode alla bellezza del mondo che si completa con immagini aeree mai viste prima.

Amnesty International consiglia la visione di Human, film che ci permette di abbracciare l’umana condizione e di riflettere sul significato della nostra esistenza. Questa sua caratteristica lo rende poi particolarmente indicato per il lavoro con le scuole, aiutando i ragazzi e le ragazze ad approfondire molti dei temi che caratterizzano le attività di Educazione ai diritti umani come le discriminazioni, la guerra e le migrazioni.

Proiezioni

Le proiezioni sono attualmente previste a Roma, Milano, Firenze, Bologna, Genova, Torino, Padova, Vicenza, Bergamo, Mantova, Spoltore, Fano, Pesaro, Macerata, Trieste, Cremona, Monza, San Donato, Perugia, Molfetta, Palermo (aggiornamenti e altre informazioni sulle sale: http://www.academytwo.it/antemprime.

Segui l’hashtag #HumanIlFilm sui social network per rimanere aggiornato.