Cile 40 anni dopo il colpo di stato: le iniziative a L'Aquila - Amnesty International Italia

Cile 40 anni dopo il colpo di stato: le iniziative a L’Aquila

9 settembre 2013

Tempo di lettura stimato: 2'

In occasione del 40esimo anniversario del sanguinoso colpo di stato organizzato dai vertici militari cileni e dal generale Augusto Pinochet, il Circolo Arci Querencia de L’Aquila in collaborazione con Amnesty International, l’Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti e l’Associazione Bibliobus L’Aquila, organizza l’iniziativa 11 settembre 1973 – 11 settembre 2013: il Cile sempre nel cuore’.

Gli eventi avranno luogo presso il Circolo Querencia, in Piazza d’Arti, da mercoledì 11 a sabato 14 settembre, con inizio dalle ore 18.

Mercoledì 11 settembre verrà proiettato il film ‘Salvador Allende’ di Patricio Guzman, giovedì 12 settembre ‘Tony Manero’ e venerdì 13 settembre ‘Post Mortem’, entrambi del regista cileno Pablo Larrain. Alle proiezioni dei film farà seguito un aperitivo e la replica del film alle ore 21,30.

La manifestazione si chiuderà sabato 14 settembre, sempre a partire dalle 18, con un incontro dibattito alla presenza di Enrico Calamai (ex diplomatico in Argentina e Cile negli anni ’70, protagonista dell’espatrio di centinaia di oppositori nei due paesi sudamericani) e Riccardo Noury (portavoce di Amnesty International Italia).

Sotto il governo militare di Pinochet, le forze armate e di sicurezza cilene uccisero o fecero sparire oltre 3000 persone (leggi fatti e cifre sul Cile di Pinochet): altre migliaia furono costrette all’esilio. Leggi le storie dei testimoni di quel periodo.

Leggi il programma delle iniziative organizzate a Roma.