Compilation 'Voci per la libertà 2009 - Una canzone per Amnesty' - Amnesty International Italia

Compilation ‘Voci per la libertà 2009 – Una canzone per Amnesty’

11 maggio 2010

Tempo di lettura stimato: 3'

18 maggio: nei negozi la compilation ‘Voci per la libertà 2009 – Una canzone per Amnesty’

(12 maggio 2010)

A partire dal martedì 18 maggio sarà disponibili in tutti i negozi di musica negozi di musica la compilation ‘Voci per la libertà 2009 – Una canzone per Amnesty’.
 
La compilation contiene il brano vincitore dell’edizione 2009 del concorso ‘Voci per la Libertà-Una Canzone per Amnesty’, ‘Rights Here, Rights Now!’ dei Terzobinario. La band ricorre a un gioco di parole che trasforma una espressione inglese (‘ora e qui’) in un efficace slogan e un accorato appello: rispettare i diritti umani. Il 18 maggio, inoltre, sarà disponibile nei negozi di dischi il disco di esordio dei Terzobinario, ‘La prima volta’, su etichetta Cinico Disincanto e distribuzione Halidon.
 
Oltre ai vincitori, la compilation raccoglie i brani di altri cinque finalisti della manifestazione: i Garnet, che incitano a ‘bruciare le distanze che dividono’, i Legittimo Brigantaggio, che raccontano l’impotenza degli ideali di fronte alla logica della guerra, i Silvia’s Magic Hand, i vincitori del premio della Critica che fanno loro e amplificano le umanissime lamentazioni di un soldato in ‘A Soldier’s Lament’, i Cosmorama, che riportano a galla conflitti dimenticati nelle pieghe distratte dei media, i Telemark, che denunciano un’ossessione per la sicurezza sempre più pervasiva. 
 
Il disco contiene 12 brani (due per ogni artista, di cui uno in concorso) è distribuito da Halidon in tutti i negozi di dischi ed è in vendita al prezzo di 10 euro.

Tracklist completa:       

‘Rights Here! Rights Now!’ – Terzobinario  
‘La Violenza’ –  Terzobinario  
‘Il gioco del mondo’ – Legittimo Brigantaggio  
‘Mi lamento’ – Legittimo Brigantaggio  
‘A Soldier’s Lament’ – Silvia’s Magic Hands  
‘Eyes On The Prize’ – Silvia’s Magic Hands   
‘Strategie’ – Cosmorama 
‘Inviolabile’ – Cosmorama  
‘La sicurezza’ – Telemark  
‘The Sun’ – Telemark  
‘Distanze’ – Garnet  
‘Nulla da perdere’ – Garnet 

Con il patrocinio del Segretariato Sociale Rai  

Con il supporto di: Audiocoop – Rete dei Festival – Glitter & Soul – Suono e Immagine – Europrint – immaGinaria – Federazione Italiana Organizzazione Festival d’Autore 
  
Media Partner: 
Freakout – Mescalina – Freequency – Jam –  Rockit – Mucchio – Radio Base – Ecoradio – Lascena – ViaVaiNet – Telestense

(21 luglio 2009) I Terzobinario vincitori di ‘Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty’