Condannati due blogger in Azerbaigian - Amnesty International Italia

Condannati due blogger in Azerbaigian

22 gennaio 2010

Tempo di lettura stimato: 1'

Emin Abdullayev (conosciuto nella rete con lo pseudonimo di Emin Milli) e Adnan Hajizade, due giovani blogger che avevano pubblicato testi critici nei confronti del governo dell’Azerbaigian, sono stati condannati, mercoledì 11 novembre 2009, rispettivamente a 30 e 24 mesi di carcere per ‘vandalismo’ e ‘lesioni lievi’. Amnesty International li ha adottati come prigionieri di coscienza e ha intrapreso un’azione, per ottenere  il loro rilascio immediato e incondizionato.

Abdullayev e Hajizade erano stati arrestati l’8 luglio 2009 in un ristorante della capitale azera, Baku, dopo che erano stati aggrediti da sconosciuti. Secondo Amnesty International, l’episodio così come il successivo processo basato su imputazioni pretestuose, sono stati motivati dagli scritti dei due blogger sui social network, tra cui Facebook, Youtube e Twitter.
 
Maggiori informazioni sono disponibili online