Conto alla rovescia per le 'Giornate dell'Attivismo 2006' - Amnesty International Italia

Conto alla rovescia per le ‘Giornate dell’Attivismo 2006’

16 giugno 2006

Tempo di lettura stimato: 3'

100 giorni alle ‘Giornate dell’Attivismo 2006’: sabato 23 e domenica 24 settembre mobilitazione di Amnesty International

CS63-2006:16/06/ 2006

Inizia oggi il conto alla rovescia: Il 23 e 24 settembre Amnesty International svolgera’ la prima edizione delle ‘Giornate dell’Attivismo’ dedicate alla campagna ‘Invisibili’, in difesa dei diritti dei minori migranti nei centri di detenzione in Italia.
Nelle piazze delle principali citta’ italiane migliaia di attiviste e attivisti saranno mobilitati per lanciare un messaggio agli interlocutori istituzionali e all’opinione pubblica, per mettere in luce le violazioni dei diritti umani subite dai minori migranti, detenuti alla frontiera marittima italiana.

Le piazze saranno la cornice dentro la quale verranno composte grandi frasi realizzate proprio dalle persone che parteciperanno e contribuiranno, con il loro corpo, a dare voce agli ‘invisibili’.
Lanciamo un appello affinche’ migliaia di persone partecipino alla due giorni, aiutandoci cosi’ a costruire un grande frase che dia forza al nostro messaggio e sia al tempo stesso la sintesi dell’impegno di migliaia di donne e uomini che lottano per la difesa dei diritti umani’ – ha dichiarato Fabio Ciconte, direttore dell’Ufficio Attivismo della Sezione Italiana di Amnesty International.

Il fine settimana del 23 e 24 settembre sara’ inoltre l’occasione per entrare in contatto con Amnesty international e diventare attivista per i diritti umani, anche per un giorno solo: partecipando come ‘Attivista per un Giorno’ si potra’ contribuire alla difesa dei diritti umani.

La partecipazione di tutti e’ di fondamentale importanza per la salvaguardia dei diritti umani. Solo attraverso la testimonianza e l’impegno riusciremo ad avere un impatto positivo sui diritti umani. Le Giornate dell’Attivismo saranno proprio l’occasione per quanti vogliono partecipare in prima persona’ – ha aggiunto Ciconte.

FINE DEL COMUNICATO                                              Roma, 16 giugno 2006

Per ulteriori informazioni:
Amnesty International Italia – Ufficio stampa
Tel. 06 4490224 – cell. 348-6974361, e-mail: press@amnesty.it