Egitto: agguato mortale a cristiani copti - Amnesty International Italia

Egitto: agguato mortale a cristiani copti

8 gennaio 2010

Tempo di lettura stimato: 1'

Il 6 gennaio, due uomini armati hanno aperto il fuoco contro una folla di cristiani copti che uscivano dalla messa della vigilia del Natale ortodosso a Nagaa Hamadi, un villaggio dell’Alto Egitto. Il bilancio sarebbe, secondo fonti della polizia, di otto cristiani copti e un agente di polizia uccisi. 

Nel 2008, gli attacchi settari alla comunità cristiano-copta, che comprende dai 6 agli 8 milioni di persone in Egitto, sono aumentati.

Leggi la scheda relativa all’Egitto del Rapporto Annuale 2009