I racconti di Parvana, dedicato al coraggio delle persone in Afghanistan

I racconti di Parvana, un’animazione dedicata a bambine e donne in Afghanistan

22 novembre 2019

Tempo di lettura stimato: 3'

Il 25 novembre, preceduto da alcune proiezioni speciali, uscirà nelle sale italiane I racconti di Parvana, di Nora Twomey, un film d’animazione distribuito da Wanted Cinema.

La storia è ambientata in Afghanistan nel 2001, poco prima degli attacchi a New York e dell’intervento militare statunitense.

Parvana è una ragazza di undici anni cresciuta a Kabul, devastata da anni di guerra e sotto il dominio dei talebani. Quando il padre viene arrestato la vita di Parvana cambia: decide di vestirsi da ragazzo per aiutare la sua famiglia, rischiando in ogni momento di essere smascherata ma rimanendo determinata a trovare un modo per salvare suo padre.

Questo piano narrativo si intreccia con un racconto, omaggio alla tradizione favolistica e narrativa del paese: la via di fuga (i suoi racconti) fantastica che salva Parvana nei momenti più bui e difficili.

I racconti di Parvana celebra con attenzione e rispetto la cultura, la storia e la bellezza dell’Afghanistan ed è un film sul coraggio delle donne e la forza dell’immaginazione e del racconto contro l’oppressione e la discriminazione. Come recita il papà di Parvana: “Le favole rimangono nel cuore, quando tutto il resto se ne va”.

Tra fiaba e vita reale, ‘Parvana’ riporta alla nostra attenzione la situazione delle donne in Afghanistan. In questo paese che l’Europa giudica ‘sicuro’ muore ogni anno un sempre maggior numero di civili e le coraggiose attiviste per i diritti delle donne affrontano rischi quotidiani per difendere i loro diritti e la loro dignità“.

Questo il motivo per cui abbiamo deciso di patrocinare il film.

Per seguire tutti gli aggiornamenti e sapere in quali sale uscirà il lungometraggio, potete visitare questa pagina Facebook.