Gambia: il presidente eletto ha giurato, intervento delle forze africane - Amnesty International Italia

Gambia: il presidente eletto ha giurato, intervento delle forze africane

20 gennaio 2017

Tempo di lettura stimato: 1'

Nel pomeriggio del 19 gennaio il presidente eletto del Gambia Adama Barrow ha prestato il giuramento all’interno del territorio del Senegal.

Amnesty International ha invitato il presidente Barrow a mantener fede alle promesse fatte in campagna elettorale: annullare le leggi repressive, rilasciare tutti i prigionieri politici e riportare il Gambia all’interno della Corte penale internazionale.

Nel frattempo truppe senegalesi sotto l’egida della Comunità economica dell’Africa occidentale, fallita la mediazione col presidente uscente Yahya Jammeh affinché lasciasse il potere, sono entrate in Gambia. Amnesty International ha rivolto un appello urgente affinché la popolazione civile non venga messa in pericolo di subire violazioni dei diritti umani.