Gravemente ferito direttore di Amnesty International Kenya - Amnesty International Italia

Gravemente ferito direttore di Amnesty International Kenya

17 dicembre 2013

Tempo di lettura stimato: 1'

Justus Nyang’aya, direttore diAmnesty International Kenya, è stato gravemente ferito a colpi di arma da fuoco la notte del 17 dicembre 2013 nella sua abitazione, nella capitale Nairobi. Gli aggressori lo hanno colpito tre volte e una pallottola lo ha centrato al petto.Non è in pericolo di vita.

Sull’accaduto sta indagando lapolizia. Un collega di Nyang’aya ha fatto sapere che gli aggressori hannosaccheggiato l’abitazione portando via denaro e oggetti preziosi.

Amnesty International Italia ha espresso solidarietà a Justus Nyang’aya augurandogli un immediato ristabilimento.