Hong Kong, arrestato Joshua Wong per aver indossato una maschera durante una protesta - Amnesty International Italia

Hong Kong, arrestato Joshua Wong per aver indossato una maschera durante una protesta

24 Settembre 2020

© 朝日新聞社

Tempo di lettura stimato: 1'

Joshua Wong, una delle più note figure dell’opposizione di Hong Kong, è stato arrestato il 24 settembre insieme a un altro attivista, Koo Sze-yiu, per aver preso parte il 5 ottobre 2019 a una manifestazione non autorizzata coprendosi parzialmente il volto con una maschera, azione che dallo scorso anno costituisce reato.

Dopo l’interrogatorio i due attivisti sono stati rilasciati ma dovranno presentarsi davanti al giudice il 30 settembre.

Per Amnesty International l’arresto di Wong segna una decisa escalation della repressione del dissenso a Hong Kong.