I diritti dei minori festeggiano 20 anni! - Amnesty International Italia

I diritti dei minori festeggiano 20 anni!

20 novembre 2009

Tempo di lettura stimato: 3'

(20 novembre 2009)

Il 20 novembre 1989, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite approvò la Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (Convenzione), entrata in vigore il 2 settembre 1990 e attualmente ratificata da 193 stati. Tra gli stati membri dell’Onu, solo Stati Uniti e Somalia non l’hanno ratificata.

La Convenzione, che ha carattere vincolante nei confronti degli stati che l’hanno ratificata, ha rappresentato un importante traguardo per il riconoscimento dei diritti dei bambini e degli adolescenti ed è il solo trattato che articola in maniera esaustiva l’indivisibilità e l’interdipendenza dei diritti civili, politici, economici sociali e culturali.

In occasione del  20° anniversario della Convenzione, che si celebra oggi venerdì 20 novembre 2009, la Sezione Italiana di Amnesty International ha indetto la II edizione del concorso ‘Adotta un diritto’ rivolto a tutte le classi del secondo ciclo della scuola primaria e a quelle di scuola secondaria di I grado che partecipano ad Amnesty Kids!

Il concorso ‘Adotta un diritto’ ha l’obiettivo di l’obiettivo di  promuovere l’adesione, responsabile e attiva, ai valori contenuti nella Convenzione, formando negli alunni e nelle alunne la consapevolezza che tutti i minori sono cittadini capaci di avere opinioni e di prendere decisioni, non solo persone che hanno bisogno di assistenza e protezione.

Tra le iniziative, è stata realizzata un’edizione speciale del passaporto dei diritti, da colorare e personalizzare, con gli articoli della Convenzione trascritti, che bambini e bambine possono scaricare su mypage.it/amnestykids.

Ulteriori materiali e risorse educative sui diritti dei minori sono disponibili online.