Il 9 febbraio a Roma 'Passi Affrettati' di Dacia Maraini - Amnesty International Italia

Il 9 febbraio a Roma ‘Passi Affrettati’ di Dacia Maraini

8 febbraio 2010

Tempo di lettura stimato: 2'

Il 9 febbraio a Roma ‘Passi affrettati’ di Dacia Maraini

(8 febbraio 2010)

Martedì 9 febbraio, alle 15.00, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma, Piazzale Aldo Moro andrà in scena ‘Passi affrettati’, spettacolo scritto e diretto da Dacia Maraini. L’evento si inserisce nella campagna mondiale ‘Mai più violenza sulle donne’ di Amnesty International.

Questo spettacolo ha dato, e continuerà a dare, un grande contributo per far conoscere uno dei peggiori e più diffusi scandali del nostro tempo: la violenza sulle donne, soprattutto quella più nascosta e invisibile, che si svolge tra le mura domestiche‘ – ha dichiarato Riccardo Noury, portavoce della Sezione Italiana di Amnesty International. 
 
Lo spettacolo ‘Passi Affrettati’ raccoglie otto storie di donne e bambine vittime di padri, fratelli, compagni e, soprattutto, di una società troppo spesso sorda e assente. Seguirà allo spettacolo una Tavola Rotonda, alla quale parteciperanno Dacia Maraini (scrittrice), Maria Chiara Turci (Presidente Comitato Pari Opportunità), Marisa Ferrari Occhionero (Delegata del Rettore per le Pari Opportunità), Anna Maria Isastia (Prof.ssa di Storia Contemporanea e Vice Presidente Nazionale Soroptimist), Cristina Patrizi (Segretario Generale SIAMEG), Giuseppina Onotri (Segretario Organizzativo SMI Lazio), Giuseppina Seidita (Presidente Nazionale FIDAPA e BPW Italy), Adriana Martini (Vice Presidente ‘Donne Giuriste Italia’).
Coordinerà i lavori Riccardo Noury di Amnesty International.

Maggiori informazioni su: www.passiaffrettati.it

L’ingresso all’evento è gratuito.

Roma, 9 febbraio 2010, ore 15.00
Sapienza Università di Roma, Aula Magna
Piazzale Aldo Moro, 5