Il Ciad deve arrestare Omar Al Bashir in visita nel paese - Amnesty International Italia

Il Ciad deve arrestare Omar Al Bashir in visita nel paese

22 luglio 2010

Tempo di lettura stimato: 2'

(22 luglio 2010)

Amnesty International ha chiesto alle autorità del Ciad di arrestare il presidente sudanese Omar Al Bashir in visita nel paese per prendere parte a un summit dei leader e dei capi di stato della comunità del Sahel e Sahara (Cen-Sad), che prende il via oggi 22 luglio.

L’organizzazione per i diritti umani sollecita il Ciad a non proteggere dalla giustizia internazionale il presidente Al Bashir, colpito da un mandato di cattura emesso dalla Corte penale internazionale per crimini di guerra, contro l’umanità e genocidio. Se il Ciad non arrestasse Al Bashir, violerebbe lo Statuto di Roma della Corte penale internazionale, che ha ratificato nel novembre del 2006. 

Amnesty International chiede a tutti i membri della comunità internazionale di assicurare che i responsabili dei crimini internazionali commessi in Sudan siano chiamati a rispondere del loro operato.