India: no del governo all'espansione della raffineria della Vedanta - Amnesty International Italia

India: no del governo all’espansione della raffineria della Vedanta

22 ottobre 2010

Tempo di lettura stimato: 2'

Amnesty International ha accolto con favore la decisione del governo indiano di respingere i progetti di espansione della raffineria di alluminio, nello stato dell’Orissa, da parte della Vedanta Aluminium,  una sussidiaria della britannica Vedanta Resources.

Il ministero indiano dell’Ambiente e delle Foreste ha respinto il progetto di sestuplicamento della raffineria di alluminio situata a Lanjigarh, ai piedi di Niyamgiri, concludendo che avrebbe violato le leggi a tutela dell’ambiente.

Questa decisione ha un’importanza enorme per le comunità locali, che da anni si battono contro quest’espansione. Adesso le autorità locali dovrebbero disporre la bonifica dell’area e monitorare gli effetti sulla salute delle comunità locali.