Le scuole per i diritti delle difensore dei diritti umani - Amnesty International Italia

Le scuole per i diritti delle difensore dei diritti umani

9 giugno 2017

Tempo di lettura stimato: 2'

Consegna origami al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale

Il 31 maggio, una delegazione di cinque ragazze e ragazzi della scuola amica dei diritti umani “Liceo Plauto” di Roma e della media statale “Padre Pio” di Torremaggiore (FG), accompagnati dai loro professori e da alcuni rappresentanti di Amnesty International Italia, ha consegnato al Capo Ufficio Diritti umani del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, il Consigliere Massimo Santoro, 5.728 origami e 13.269 firme raccolti tra l’8 marzo e il 20 maggio, nell’ambito della campagna dedicata alle donne difensore dei diritti umani.

L’incontro è stato l’occasione per confrontarsi sull’importanza dell’educazione ai diritti umani e sottolineare il ruolo fondamentale dei giovani per la costruzione di una società aperta alle differenze e rispettosa dei diritti umani. Le scuole anche quest’anno hanno accompagnato l’azione dell’8 marzo con percorsi di conoscenza e consapevolezza che hanno coinvolto più di 2000 studenti su tutto il territorio italiano.

Guarda le foto della consegna e delle iniziative di sensibilizzazione svolte nelle scuole amiche dei diritti umani