L'inchiesta sulle torture commesse dalle forze britanniche all'estero dev'essere efficace - Amnesty International Italia

L’inchiesta sulle torture commesse dalle forze britanniche all’estero dev’essere efficace

15 settembre 2010

Tempo di lettura stimato: 1'

Amnesty International e altre otto Organizzazioni non governative hanno sollecitato il governo del Regno Unito a garantire che la commissione d’inchiesta sulle torture e i maltrattamenti di detenuti nel corso di operazioni antiterrorismo compiute all’estero, annunciata a luglio, svolga le proprie attività in modo approfondito, indipendente e trasparente. Le vittime di detenzioni illegali, sparizioni forzate, rendition, torture e maltrattamenti dovrebbero essere coinvolte nelle indagini, avere accesso alla giustizia e ricevere una riparazione.

Leggi la news ‘Ngos call for effective Uk torture inquiry’