Minacce nei confronti di Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano. Solidarietà di Amnesty International Italia - Amnesty International Italia

Minacce nei confronti di Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano. Solidarietà di Amnesty International Italia

14 febbraio 2016

Tempo di lettura stimato: 2'

Amnesty International Italia ha espresso la propria solidarietà e vicinanza a Yvan Sagnet e Leonardo Palmisano, gli autori del libro ‘Ghetto Italia’, che sono stati recentemente oggetto di minacce e intimidazioni.

‘Ghetto Italia’ – di cui sono in corso varie presentazioni pubbliche, curate anche dai gruppi locali di Amnesty International – è una sconvolgente denuncia sullo sfruttamento estremo dei braccianti stranieri in Italia, più volte oggetto di ricerche da parte di Amnesty International, e sulle condizioni inumane, non solo di lavoro, ma anche di alloggio e di vincolo a pagare per qualsiasi servizio o necessità, di migliaia e migliaia di persone da sud a nord del paese.

Amnesty International Italia auspica che le indagini in corso individuino gli autori delle minacce e delle intimidazioni nei confronti di Sagnet e Palmisano e che i due difensori dei diritti umani ricevano adeguata protezione e possano continuare a svolgere il loro lavoro senza timore di ritorsioni.