Musica e diritti umani - Amnesty International Italia

Musica e diritti umani

31 maggio 2010

Tempo di lettura stimato: 2'

Musica e diritti umani

(31 maggio 2010)

Da venerdì 11 a domenica 13 giugno si terrà, nella cornice di Pino Torinese (TO), la XIIª edizione del ‘Pino Jazz Fest’, dal titolo ‘ORIZZONTI – il Jazz oltre il Jazz’.
 
Il festival, che guarda alla commistione dei linguaggi e punta ad abbattere le spesso troppo rigide barriere di genere, sostiene per questa edizione la campagna di Amnesty International ‘Io pretendo dignità‘. 
 

Saliranno sul palco importanti artisti quali Niccolò Fabi e Gnu Quartet , Luigi Tessarollo e Fulvio Chiara, Mauro Negri Trio ed Enrico IntraAldo Zunino, Furio di Castri e Antonello Salis, Luciano BiondiniGavino Murgia duo e Maria Pia De Vito.

Il programma del festival è disponibile online

Dal 22 al 25 luglio si terrà a Villadose (RO) ‘Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty’ il festival che da 13 anni diffonde i valori della Dichiarazione universale dei diritti umani attraverso la musica.  Saranno  presenti ospiti importanti come l’indie rock Heike has the giggles, l’ensemble pop Perturbazione, la cantautrice Paola Turci, lo scrittore Nicolai Lilin.
 
Il 25 luglio, la presidente della Sezione Italiana di Amnesty International, Christine Weise, consegnerà il Premio Amnesty Italia a Carmen Consoli, vincitrice dell’edizione 2010 con il brano ‘Mio Zio’.