Premio Amnesty Italia 2012 : le nomination - Amnesty International Italia

Premio Amnesty Italia 2012 : le nomination

15 febbraio 2012

Tempo di lettura stimato: 4'

Premio Amnesty Italia 2012: le nomination

La Sezione Italiana di Amnesty International e Voci per la Libertà hanno selezionato le 10 canzoni candidate al Premio Amnesty Italia 2012: si tratta di 10 brani interpretati e pubblicati nel 2011 che hanno meglio trattato il tema dei diritti umani.

La rosa dei 10 candidati al Premio Amnesty Italia 2012:

Sono cool questi Rom di Assalti frontali
Un paese cortigiano di Bandabardò
L’impiccata di Cesare Basile
Non siete Stato voi di Caparezza
Brigantessa di Teresa De Sio
Non è un film di Fiorella Mannoia feat Frankie Hi-NRG
La donna di plastica di Simona Molinari
Fuori controllo di Negrita
Crudo di Susanna Parigi
Io danzo di Jovanotti

Nel corso delle prossime settimane una giuria di addetti lavori selezionerà il vincitore, il quale verrà premiato sul palco di Rosolina Mare (Rovigo) domenica 22 luglio nel corso della XV edizione di Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty (19-22 luglio 2012).

La canzone vincitrice sarà scelta da una giuria specializzata che comprende Giò Alajmo (Il Gazzettino), Roberta Balzotti (Rai), Luca Barbieri (Corriere del Veneto), Alessandro Besselva Averame (Il Mucchio), Francesca Cheyenne (RTL 102.5), Ugo Coccia (Rai International), Gianmaurizio Foderaro (Radio 1), Giorgio Galleano (Rai 3), Federico Guglielmi (Il Mucchio, Audioreview), Michele Lionello (Voci per la Libertà), Enrico Maria Magli (Radio 1, Deejay TV), Carlo Mandelli (Ansa, QN Quotidiano Nazionale, Il Giorno), Riccardo Noury (Amnesty International), Andrea Riscassi (Tgr, Annaviva), Giordano Sangiorgi (Meeting degli Indipendenti), Renzo Stefanel (Rockit), Christine Weise (Amnesty International) e Savino Zaba (Rai 1, Radio 2).

Il Premio Amnesty Italia è stato ideato nel 2003 dalla Sezione Italiana di Amnesty International e da Voci per la Libertà per celebrare ogni anno la canzone italiana che sia riuscita ad affrontare più efficacemente temi legati ad Amnesty e alle sue battaglie.

Nelle scorse edizioni il premio è stato assegnato a:  Il mio nemico di Daniele Silvestri, Pane e coraggio di Ivano Fossati, Ebano dei Modena City Ramblers, Rwanda di Paola Turci, Occhiali Rotti di Samuele Bersani, Canenero dei Subsonica, Lettere di soldati di Vinicio Capossela, Mio zio di Carmen Consoli e Genova Brucia di Simone Cristicchi.

INFORMAZIONI:

Ass Culturale Voci per la Libertà
www.vociperlaliberta.it
www.facebook.com/vocixlaliberta
E.mail info@vociperlaliberta.it
Tel/fax 0425.405562

UFFICIO STAMPA E PROMOZIONE: Glitter&Soul
www.glitterandsoul.com
E mail e Skype:
elisa@glitterandsoul.com
Mobile: 39.349.5520417

UFFICIO STAMPA AMNESTY INTERNATIONAL
Tel. 06/4490224 – 39.348.6974361
www.amnesty.it
E.mail: press@amnesty.it