Protocollo d'intesa tra Amnesty International Italia e Coop - Amnesty International Italia

Protocollo d’intesa tra Amnesty International Italia e Coop

17 ottobre 2012

Tempo di lettura stimato: 2'

Un protocollo d’intesa biennale per realizzare attività comuni finalizzate all’informazione e alla sensibilizzazione, rivolte soprattutto alle giovani generazioni. E’ l’impegno formalizzato da Amnesty International e ANCC-COOP (Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori-Coop), organizzazioni ispirate dai principi della solidarietà.

Nel protocollo, firmato da Carlotta Sami, direttrice generale di Amnesty International, e Claudio Toso, coordinatore del Settore politiche sociali di ANCC-COOP, figurano tra i temi su cui verranno sviluppate azioni congiunte, la lotta contro la discriminazione e la tutela dei diritti dei migranti. Verranno inoltre avviate attività di promozione dei diritti individuali e collettivi nei paesi emergenti e d’integrazione in Italia, finalizzate all’inclusione sociale.

Il protocollo prevede il coinvolgimento della rete territoriale e dei soci Coop (oltre 7 milioni e 700.000) in iniziative in favore dei diritti umani.

FINE DEL COMUNICATO                                                  Roma, 17 ottobre 2012

Per approfondimenti e interviste:

Silvia Mastagni – responsabile ufficio stampa Coop
Tel. 06 441811 – 335 7884168 – silvia.mastagni@ancc.coop.it

Amnesty International Italia – Ufficio stampa
Tel. 06 4490224 – cell. 348 6974361, e-mail press@amnesty.it