Attività introduttive e giochi di ruolo sulla discriminazione - Amnesty International Italia

Amnesty International

Attività introduttive e giochi di ruolo sulla discriminazione

2013

La discriminazione attuata nei confronti di categorie di persone (es. le donne, i migranti, i rom…) è il risultato di un processo che, partendo da pregiudizi e da conoscenze stereotipate, che non hanno alcun riscontro con la realtà, porta all’esclusione e alla privazione dei diritti. In questo fascicolo trovate principalmente attività sui media, analizzando come questi possano influire sulle nostre percezioni, emotività e immagini che ci siamo creati della realtà. Sono proposti anche giochi di ruolo, drammatizzazioni ecc. che ci permettono di riconoscere le nostre idee preconcette e di vivere le situazioni nei panni dell’altro, raccontando le sue emozioni, i suoi pensieri.

disponibile gratuitamente