La povertà

2022

La povertà è la più grande violazione della dignità umana. La povertà è devastante per bambine e bambini che non vedono rispettati i diritti umani sanciti dalla ‘Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza’. Nega loro il diritto di nascere e crescere in modo sano, di aver assicurati tutti gli elementi base per la sopravvivenza (alloggio, cibo, acqua), il diritto all’istruzione, ad essere protetti da abusi, sfruttamento, negligenze e nega il diritto all’espressione, alla partecipazione, alla libertà di pensiero e associazione perché difficilmente i poveri possono far sentire la loro voce.

Testi a cura del coordinamento Bambini/Minori.


disponibile gratuitamente

Segnala ad un amico