Sentenza d’appello Magherini: il commento di Amnesty International Italia - Amnesty International Italia

Sentenza d’appello Magherini: il commento di Amnesty International Italia

19 ottobre 2017

Tempo di lettura stimato: 2'

Commentando la sentenza della Corte d’Appello di Firenze per la morte di Riccardo Magherini, il presidente di Amnesty International Italia, Antonio Marchesi, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“La sentenza di appello, nel confermare le responsabilità dei carabinieri già riconosciuti colpevoli di omicidio colposo in primo grado, oltre a mantenere intatto il dolore della famiglia di Riccardo Magherini, che un diverso comportamento avrebbe potuto tenere in vita, lascia aperto l’interrogativo sull’idoneità delle procedure in vigore a evitare altre vicende analoghe. L’auspicio è che la vicenda di Magherini, che potrebbe ancora dare luogo a ulteriori sviluppi giudiziari, convinca chi di dovere a sottoporre ad attenta verifica e revisione le modalità di contenzione in uso”.

FINE DEL COMUNICATO

Roma, 19 ottobre 2017

Per interviste:

Amnesty International Italia – Ufficio Stampa

Tel. 06 4490224 – cell. 348 6974361, e-mail: press@amnesty.it