"Stracciare le leggi sui diritti umani", Theresa May incosciente e male informata - Amnesty International Italia

“Stracciare le leggi sui diritti umani”, Theresa May incosciente e male informata

7 giugno 2017

Peter Nicholls - WPA Pool /Getty Images

Tempo di lettura stimato: 1'

Kate Allen, direttrice generale di Amnesty International Regno Unito, ha criticato la prima ministra uscente Theresa May per aver fatto commenti incoscienti e male informati” a proposito dei diritti umani.

“Questo è esattamente il momento in cui i diritti umani devono essere protetti e apprezzati, non attaccati e sminuiti. Amnesty International non rimarrà in silenzio di fronte alla minaccia di ‘stracciare le leggi sui diritti umani’. I diritti umani esistono per proteggere tutti: si tratta di mero senso comune. Chiunque andrà al governo dopo le elezioni dell’8 giugno dovrà garantire che i diritti umani saranno protetti”, ha dichiarato Allen.