Turchia: rilasciati due rifugiati iraniani - Amnesty International Italia

Turchia: rilasciati due rifugiati iraniani

27 ottobre 2009

Tempo di lettura stimato: 1'

(28 ottobre 2009)

Mohsen Abdolkhani e Hamid Karimnia, due rifugiati iraniani a cui era stato negato l’accesso al sistema di asilo in Turchia e che erano stati detenuti per più di un anno, sono finalmente liberi.

Il suo rilascio è avvenuto dopo che, il 22 settembre, la Corte europea dei diritti umani ha stabilito che l’arresto di Mohsen Abdolkhani e Hamid Karimnia nel centro di detenzione per stranieri di Kırklareli era illegale e che il loro eventuale rinvio in Iran o Iraq avrebbe violato il loro diritto a essere protetti da ogni forma di tortura e maltrattamento.

Amnesty International resta comunque preoccupata per la sorte di centinaia di persone che sono ancora trattenute illegalmente nei centri di detenzione per stranieri in Turchia.

Maggiori informazioni sono disponibili online