Usa: retorica piena d'odio di Donald Trump va respinta - Amnesty International Italia

Usa: retorica piena d’odio di Donald Trump va respinta

8 dicembre 2015

Tempo di lettura stimato: 1'

Le parole di Donald Trump soddisfano i peggiori istinti di pregiudizio etnico e religioso e ricordano i più brutti momenti della storia statunitense, come l’internamento dei giapponesi durante la Seconda guerra mondiale. Tutti gli esponenti politici dovrebbero respingere questa fabbrica della paura attraverso la ricerca di un capro espiatorio. Finiamola di spacciare l’intolleranza per misura antiterrorismo‘.

Questo è il commento di Margaret Huang, direttrice generale ad interim di Amnesty International Usa, alla proposta del candidato alla presidenza Donald Trump di un ‘divieto totale e completo d’ingresso negli Usa ai musulmani‘.

La recente ondata di retorica anti-rifugiati e anti-musulmani da parte dei candidati non ha niente a che vedere con la sicurezza degli americani. Il suo obiettivo è di prendere voti impaurendo la popolazione‘ – ha aggiunto Huang.