Veglia di Amnesty International per il cessate il fuoco tra Israele ed Hezbollah - Amnesty International Italia

Veglia di Amnesty International per il cessate il fuoco tra Israele ed Hezbollah

6 agosto 2006

Tempo di lettura stimato: 2'

Questa sera a Roma e in altri trenta paesi, veglia di Amnesty International per il cessate il fuoco tra Israele ed Hezbollah

CS90-2006: 07/08/ 2006

Si svolgerà questa sera a Roma, in piazza del Colosseo dalle 19 alle 22, senza simboli né bandiere, la veglia organizzata dalla Sezione Italiana di Amnesty International, nell’ambito della mobilitazione globale dell’associazione per un immediato cessate il fuoco tra Israele ed Hezbollah.

Amnesty International invita tutti coloro che non potranno intervenire alla veglia, a tenere accesa una candela sul balcone o alla finestra della propria abitazione.

Le Sezioni di Amnesty International di Israele e Libano, se le operazioni militari e le condizioni di sicurezza lo renderanno possibile, terranno una veglia rispettivamente ad Haifa e Beirut.

Altre veglie sono previste in Australia, Belgio, Cile, Corea del Sud, Francia, Giappone, Hong Kong, India, Lussemburgo, Malaysia, Mali, Messico, Nepal, Nuova Zelanda, Olanda, Pakistan, Paraguay, Regno Unito, Sierra Leone, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Stati Uniti d’America, Svezia, Taiwan, Thailandia, Turchia e Venezuela.

Alla veglia di Roma hanno aderito Actionaid International, Un ponte per… e la Rete italiana per il disarmo, partner della campagna ‘Control Arms’ di Amnesty International, Oxfam International e Iansa.

Sempre in Italia, un’iniziativa è prevista in serata anche a Torino.

FINE DEL COMUNICATO                                            Roma, 7 agosto 2006

Per ulteriori informazioni, approfondimenti e interviste:
Amnesty International Italia – Ufficio stampa
Tel. 06 4490224 – cell. 348-6974361, e-mail: press@amnesty.it