Write for Rights 2019: il tour in Italia di Azadeh Pourzand e Marinel Ubaldo - Amnesty International Italia

Write for Rights 2019: il tour in Italia di Azadeh Pourzand e Marinel Ubaldo

10 dicembre 2019

Tempo di lettura stimato: 3'

In occasione della Write for Rights, la la maratona di raccolta firme che si svolge in coincidenza con il 10 di dicembre, data simbolo nella storia dei diritti umani, due difensore dei diritti umani sono in tour per raccontare il nostro impegno per costruire un mondo più giusto.

Azadeh Pourzard, difensora dei diritti umani in Iran

Azadeh Pourzard è una ricercatrice per i diritti umani e direttrice della Fondazione Siamak Pourzand (SPF) che si dedica alla promozione della libertà di espressione e di credo. Impegnata da sempre a supportare il movimento per i diritti delle donne in Iran è coautrice di un libro sulle lotte delle donne per l’uguaglianza nell’Iran contemporaneo.

  • Lunedì 9 dicembre, Azadeh incontra gli studenti del Liceo Vittorio Colonna e nel pomeriggio, alle 15.30, partecipa a un incontro pubblico presso l’aula consiliare del Comune di Nocera inferiore. Il giorno seguente è a Roma dove interviene alla conferenza che abbiamo organizzato presso la Federazione nazionale della stampa italiana (corso Vittorio Emanuele II, 349), insieme ad Articolo 21.
  • Mercoledì 11 lo speaking tour di Azadeh arriva a Pesaro per incontrare gli studenti di alcune scuole superiori e per partecipare a un incontro pubblico presso la sala del Consiglio Comunale di Pesaro.
  • Le altre tappe previste sono: giovedì 12 a Reggio Emilia, dove dopo un incontro con gli studenti, alle 18 è in programma la conferenza su libertà di espressione diritti umani in Iran presso l’Istituto Istoreco – Chiostro di San Domenico, in Via Dante Alighieri 11.

Marinel Ubaldo, difensora dei diritti umani nelle Filippine

Marinel Ubaldo, 22 anni, è un’attivista per la giustizia climatica nelle Filippine. È la fondatrice della Youth Leaders for Environmental Action Federation che, nel maggio 2019, ha organizzato il primo sciopero del clima a Tacloban.

  • Marinel farà tappa a Latina, il 9 dicembre alle 18, per un incontro pubblico al Comune.
  • Il 10 dicembre incontra 300 studenti delle scuole di Vicenza e la sera, alle 20.30, presso lo SmartLab di Rovereto incontrerà il pubblico durante l’evento “Future is calling: justice for the climate with Marinel!”.
  • L’11 dicembre alle 18,00 parteciperà a un incontro pubblico presso il Centro per la Cooperazione Internazionale, a Trento.
  • Il 12 dicembre a Cagliari Marinel incontra le scuole e partecipa all’evento “Sing&Sign-Le voci per i diritti”.
  • Il 14 dicembre incontre il Liceo Giordano Bruno di Roma
  • Il 15 dicembre da tappa a Brescia per un incontro al Caffè Letterario alle 17.00 .