Yemen, altri manifestanti uccisi - Amnesty International Italia

Yemen, altri manifestanti uccisi

14 marzo 2011

Tempo di lettura stimato: 1'

Amnesty International ha sollecitato le autorità yemenite a identificare e processare gli appartenenti alle forze di sicurezza che, nel corso del fine settimana del 12 e 13 marzo, hanno ucciso almeno otto manifestanti e ne hanno feriti oltre 1000 a San’a, al-Mukalla e Aden. Il totale delle persone uccise dalle forze di sicurezza dall’inizio delle proteste per le riforme è così salito a 40.

Leggi il comunicato ‘Yemeni protesters killed in violent attacks’