Colorado (Usa): ufficialmente abolita la pena di morte - Amnesty International Italia

Colorado (Usa): ufficialmente abolita la pena di morte

24 marzo 2020

Tempo di lettura stimato: 1'

Dopo l’approvazione dei due rami del parlamento e la firma del governatore Jared Polis, il 23 marzo 2020 il Colorado è diventato ufficialmente il 22mo stato degli Usa ad aver abolito la pena di morte.

Contemporaneamente, il governatore Polis ha commutato in ergastolo le tre condanne a morte ancora in attesa di esecuzione.

Da anni conduciamo la nostra battaglia contro la pena di morte, una punizione crudeledisumana e degradante ormai superata, abolita nella legge o nella pratica (de facto), da più della metà dei paesi nel mondo.

La pena di morte viola il diritto alla vita, è irrevocabile e può essere inflitta a innocenti. Non ha effetto deterrente e il suo uso sproporzionato contro poveri ed emarginati è sinonimo di discriminazione e repressione.

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena capitale per legge o nella pratica.