La notizia che non trovi: archiviata l’indagine sulle navi delle Ong Proactiva e Sea Watch - Amnesty International Italia

La notizia che non trovi: archiviata l’indagine sulle navi delle Ong Proactiva e Sea Watch

20 giugno 2018

Photo by David Ramos/Getty Images

Tempo di lettura stimato: 1'

Il 19 giugno, simbolicamente alla vigilia della Giornata del rifugiato, il giudice per le indagini preliminari di Palermo ha accolto le conclusioni della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo siciliano e ha archiviato l’indagine sulle organizzazioni non governative Proactiva e Sea Watch.

Nel provvedimento di archiviazione si escludono legami tra le due organizzazioni e i trafficanti di esseri umani della Libia. Di conseguenza, contrariamente a quanto sostenuto dal cosiddetto “teorema Zuccaro” (dal cognome del procuratore di Catania), le due Ong non hanno commesso il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

A fronte dell’enorme riscontro mediatico che ebbe, nel 2017, l’attività giudiziaria del procuratore Zuccaro, la notizia dell’archiviazione dell’indagine ha ottenuto ben poco spazio sugli organi d’informazione.