"Tre anni senza risposte sono troppi". Oltre un milione di firme per chiedere giustizia per Marielle Franco e Anderson Gomes - Amnesty International Italia

“Tre anni senza risposte sono troppi”. Oltre un milione di firme per chiedere giustizia per Marielle Franco e Anderson Gomes

12 Marzo 2021

© Ascom

Tempo di lettura stimato: 2'

“Tre anni senza risposte sono troppi”. Amnesty International Brasile consegna oltre un milione di firme per chiedere giustizia per Marielle Franco e Anderson Gomes

Amnesty International Brasile consegnerà oggi, venerdì 12 marzo, al governatore ad interim e al procuratore generale dello stato di Rio de Janeiro oltre un milione di firme raccolte nel paese e nel mondo per chiedere giustizia per la difensora dei diritti umani Marielle Franco e per il suo autista Anderson Gomes, assassinati il 14 marzo 2018.

Contemporaneamente, un camion con un pannello a led attraverserà Rio de Janeiro, sostando sul luogo dove Marielle e Anderson vennero uccisi e di fronte alla sede del governo e della procura generale. Dagli altoparlanti verrà diffuso in oltre 10 lingue il messaggio “Tre anni senza risposte sono troppi! Vogliamo giustizia per Marielle e Anderson!

Domenica 14 marzo Amnesty International Brasile diffonderà un video sulla lotta di Marielle Franco e di altre 11 difensore dei diritti umani, con la voce narrante di Taís Araújo e la partecipazione – tra le altre – di Chelsea Manning, Malala Yousafzai, Greta Thunberg e Anielle Franco, sorella di Marielle e direttrice generale dell’Istituto Marielle Franco.

A distanza di tre anni dal duplice omicidio, i mandanti non sono stati individuati e i presunti esecutori non sono andati a processo.

Amnesty International Brasile e l’Istituto Marielle Franco hanno richiesto al governatore ad interim e al procuratore generale di Rio de Janeiro di essere ascoltate in un’audizione online, nella speranza che sia stabilita una linea di dialogo tra le famiglie delle due vittime, i loro rappresentanti e le nuove istituzioni dello stato di Rio de Janeiro.