Le parole della Dichiarazione universale dei diritti umani - Amnesty International Italia

Le parole della Dichiarazione universale dei diritti umani

10 Dicembre 2020

Tempo di lettura stimato: 1'

Pace, giustizia, uguaglianza, dignità, sicurezza, libertà… E poi salute, lavoro, istruzione…

Dove sono finite le parole scritte solennemente il 10 dicembre di 72 anni fa? Chi le reclama, chi le pretende?

Jani Silvia, Gustavo, Nassima, Melike, Ozgur, Khaled. Sono solo alcuni dei nomi di una moltitudine di difensori dei diritti umani che ogni giorno danno voce a quelle parole. Con la loro fatica, col loro sacrificio, col loro coraggio. Lo fanno per tutte e tutti noi. Ora sta a noi fare qualcosa per loro.