"LIBRI COME. Festa del libro e della lettura": 19 marzo con Riccardo Noury

“LIBRI COME. Festa del libro e della lettura”: il 19 marzo con il portavoce Riccardo Noury

14 marzo 2017

Tempo di lettura stimato: 2'

La locandina dell’evento “Oltre i confini”

Il portavoce della sezione italiana di Amnesty International Riccardo Noury, insieme a Luigi Spinola, prende parte all’incontro “Oltre i confini: Shukri-Al-Mabkhout, Pariza Reza, Buhran Sonmez” in programma domenica 19 marzo alle ore 15 presso la Sala Risonanze dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

L’incontro rientra nel contesto dell’ottava edizione di “LIBRI COME. Festa del libro e della lettura”, in programma dal 16 al 19 marzo, ed il tema tema scelto per quest’anno è “Confini”.

In questa occasione, sono stati invitati diversi autori, stranieri ed italiani, a discutere e raccontare i loro libri: Shukri-Al-Mabkhout, nato a Tunisi ed autore di diversi saggi e due romanzi L’italiano, per il quale ha vinto, nel 2015, l’International Prize for Arabic Pictures e BaghandaPariza Reza, nata a Theran ed autrice di Giardini di Consolazione, vincitore del Premio Senghor come miglior romanzo francofono e Buhran Sonmez, avvocato specializzato in diritti umani, autore del romanzo Gli Innocenti, vincitore del Premio Sedat Simavi.

Informazioni Utili

Per accedere alle sale dell’Auditorium sarà strettamente necessario essere in possesso di un biglietto, valido solo per la conferenza indicata. In occasione dell’incontro “Oltre i confini: Shukri-Al-Mabkhout, Pariza Reza, Buhran Sonmez” è possibile richiedere dei biglietti al costo di 2 €. L’acquisto è previsto presso la biglietteria un’ora prima dell’inizio della conferenza.

Per tutte le informazioni sul programma del festival consultare il sito www.auditorium.com