I bilanci di Amnesty International

Bilancio sociale

 

Per cambiare tutto, c’è bisogno di tutti

Siamo un movimento di persone che hanno a cuore i diritti umani e che lavorano insieme per promuoverli e difenderli ovunque nel mondo, lottando ogni giorno contro le ingiustizie e proteggendo chi ne è vittima.

L’edizione 2019 del nostro bilancio sociale racconta un anno di lavoro per la difesa e la promozione dei diritti umani in Italia e nel mondo, i nostri successi e le sfide che ci troveremo ad affrontare e integra informazioni relative alla struttura organizzativa del Movimento, sul piano nazionale e globale, ai principali meccanismi di democraticità interna, alla programmazione strategica, allo staff, alle attiviste e attivisti, ai risultati economico-finanziari dell’anno, alle principali iniziative di comunicazione e di raccolta fondi che contribuiscono alla crescita e alla sostenibilità del Movimento.

I nostri successi

Il cambiamento nella vita delle persone e delle comunità è il nostro fine. La complessità delle azioni e reazioni sociali non ci permette un percorso lineare, perché il cambiamento può manifestarsi scevro dalla logica causa-effetto e grazie al contributo di molti.

Per questo, vi raccontiamo alcuni esempi di successo del nostro lavoro nel 2019 a cui abbiamo contribuito in modo significativo, anche cambiando noi stessi, per cambiare le ingiustizie. Un passo avanti verso i diritti umani che ci spingerà a fare di più e meglio.

Torna su

Risorse economiche

Amnesty International Italia ha l’imparzialità e l’indipendenza tra i suoi valori di base e li applica costantemente anche alla gestione delle risorse economiche.

Per questo motivo non accetta fondi da enti pubblici, governi e istituzioni, ad eccezione dei progetti di Educazione ai diritti umani e accetta con grandi limitazioni donazioni da aziende.

Il 2019 è un ulteriore anno di crescita graduale dei fondi raccolti, che raggiungono un totale di 11,7 milioni (+3,6% rispetto al 2018).

Anche i fondi utilizzati sono aumentati rispetto all’anno precedente (+16,7%), raggiungendo un totale di 12 milioni.

Il 2019 ha prodotto un risultato finale negativo per 0,3 milioni, che – in termini di patrimonio di Amnesty International Italia – ha ridotto le riserve libere.

Scarica il bilancio sociale 2019

Torna su