Io resto a casa: come difendere i diritti ai tempi del Coronavirus

Difendi i diritti umani da casa

13 Marzo 2020

Tempo di lettura stimato: 1'

In tempi di Coronavirus, costretti a restare a casa, abbiamo più tempo per agire online in difesa dei diritti umani.

Accorcia il metro di distanza che ci chiedono di rispettare, condividi i nostri post, firma i nostri appelli e fai sentire la tua solidarietà a persone che rischiano la loro vita per difendere i diritti umani.

Scopri perché sei anche tu un difensore dei diritti umani

Per difendere i diritti umani non devi essere un super eroe.

Nel mondo, ogni giorno, avere il coraggio di schierarsi dalla parte dei diritti umani significa anche difendersi da attacchi, rischiare la tortura e la prigione, in alcuni casi pagare con la propria vita.

Grazie al loro coraggio intralciano ingiustizia e discriminazioniabusi e demonizzazioni.

Grazie ai difensori e alle difensore dei diritti umani possiamo sperare in un mondo più giusto e più equo, ma è necessario il nostro coraggio per proteggerli e farli vivere al sicuro da ogni pericolo.

Il coraggio di un tweet. Il coraggio di protestare e di scrivere lettere. Il coraggio di testimoniare e vigilare. Il coraggio di schierarsi con chi difende i diritti umani, perché ogni ingiustizia ci riguarda.

 

Ogni giorno difendi i diritti umani grazie ai nostri canali social

Un altro semplice modo per sostenerci e aiutarci a difendere i diritti umani direttamente da casa è seguire, commentare e condividere i contenuti dei nostri canali social Facebook, Twitter e Instagram.

Unisciti a noi, ora più che mai, per costruire un mondo più giusto.